Fotografix: Software freeware per il fotoritocco con layers




Fotografix è un applicativo per il fotoritocco, di meno di un megabyte, e funzionante direttamente, ovvero senza installazione.


Può per cui essere scompattato ed eseguito anche da una chiavetta USB, ed offre una vasta gamma di strumenti per il fotoritocco, il disegno, la creazione e conversione di immagini. 
È in grado di visualizzare e modificare molti tipi di file grafici (RAW, PSD, JPG, GIF, PNG, XCF di Gimp, BPM etc) e persino di estrarre icone da qualsiasi file ne contenga (EXE etc).
L'area di lavoro è pulita ed intuitiva, e nonostante le dimensioni ridotte e la semplificazione necessaria non mancano un buon numero di strumenti classici per la selezione quadrata, tonda o con la bacchetta magica, nonché un buon set di classici pennelli.
Si può inoltre aprire più immagini contemporaneamente e gestirle su più livelli/strati (layer) sovrapposti, con varie opzioni relative ai modi in cui mescolarli fra loro, modificando opacità ed altre modalità di sovrapposizione disponibili (normale, multiply, overlay etc). 
Sembrerà incredibile ma nonostante le dimensioni, il programma offre la maggior parte delle caratteristiche disponibili in Photoshop.
Il programma è in lingua inglese, per localizzarlo in italiano andrà scaricato il file lang_it.ini, che si trova qui, e poi copiato nella cartella del software.
Al primo avvio eseguire poi File > Choose Language.. e selezionare lang_it.ini. Si aprirà una popup che vi dirà che la modifica avrà effetto dal prossimo avvio, per cui chiudetelo e riapritelo ed il vostro Fotografix ora sarà in italiano.

Condividi su: