Process Explorer: Software avanzato per la gestione dei processi in Windows




Qggi vi parlerò di Process Explorer, altra utility portable della Sysinternals.
Mentre il software Autoruns della Sysinternals si può considerare l'evoluzione di Msconfig, Process Explorer va ad ampliare gli orizzonti del TASK MANAGER.


Il software si compone di due finestre: quella posta più in alto mostra l'elenco dei processi attivi insieme con una serie di informazioni aggiuntive, quella più in basso l'insieme degli handle e delle librerie DLL aperti dal processo selezionato. 
Distribuito gratuitamente come Autoruns, si integra comodamente con lo stesso, purchè venga copiato nella medesima cartella. Basterà poi cliccare con il tasto destro sulla voce di cui desideriamo monitorare il processo e scegliere dal menù a tendina Process Explorer.
Nel medesimo menù a tendina è presente anche la voce Search Online che esegue automaticamente una ricerca su google del processo selezionato tramite il browser predefinito del sistema.
L'uso delle risorse del sistema viene visualizzato mediante grafici autoaggiornanti nella parte superiore della finestra.
L'utility è disponibile solo in lingua inglese, per cui può risultare difficoltoso l'uso da parte di coloro che non conoscono questa lingua.

Condividi su: